Camino al T (Ud) A Villa Valetudine, spazi gratuiti per artisti

Camino al T (Ud) A Villa Valetudine, spazi gratuiti per artisti

Una villa di fine anni 40, con grande parco fronte via Codroipo, al numero 25, promette valetudine o ben stare, come già scriveva Dante Alighieri, tra il 1304 e il 1307, nel suo Convivio, vero e proprio trattato di filosofia. Si chiama, infatti, Valetudine, la Villa che fu dimora di Pietro e Pasqua Zanin o, meglio, Grior. Acquistata dagli olandesi, friulani di adozione, Ad Smets e Siaak Verweij, meglio conosciuti come Adriano e Giacomo, Villa Valetudine, pur residenza privata, è vocata a diventare anche luogo d’arte. Gli ampi spazi espositivi, annessi alla villa, sono a disposizione gratuita di pittori, scultori, musicisti, poeti, scrittori.  Potranno rivelarsi ideali per ospitare mostre, presentazioni e concerti, al chiuso e all’aperto, dando la possibilità di realizzare svariati progetti d’arte.  Dar ali alle varie forme artistiche è idea ferma e concreta di Ad e Siaak, cultori della bellezza e della socialità.  Entrambi, tra l’altro giornalisti della rivista digitale “Il Tramonto” – www.iltramonto.eu – fanno dell’accoglienza un’arte e dell’arte una lodevole forma di generosità, che potrà costituire momenti sociali e culturali molto importanti per Camino, e non solo. Il primo artista in mostra è l’udinese Marino Salvador, Cavaliere di Malta, con numerose opere pittoriche dall’astratto al figurativo,  scultoree e grafiche, dal titolo “Festival del colore”. Artista eclettico, egli trasmette armonia ed allegria, rivelando uno spiccato rispetto per la vita, di cui la sua ampia produzione pittorica è imbevuta.  La mostra è visitabile, in forma gratuita,  su appuntamento, ogni giorno, massimo 4 persone alla volta, munite di mascherina.  E-mail: info@valetudine.nl  Tel:  351 8135454

Giornalista-pubblicista, scrittrice di fiabe, poesie, racconti, blogger, viaggiatrice, è stata insegnante della scuola dell’infanzia per 42 anni. Vincitrice di numerosi concorsi letterari nazionali e internazionali, tra cui il Premio Andersen, ha pubblicato 5 libri: 3 di poesie e racconti “Come aerei di carta”, “Come petali di luna”, “Come angeli in vacanza”, e 2 fiabe “Il volo perfetto di Massimo il Folletto”, “Principessa Tic e Pirata Tac nel paese di Fifablu”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *