Forte&Chiaro

Concerto rinviato al 27 settembre per Francesca Michielin

Concerto rinviato al 27 settembre per Francesca Michielin

Il concerto di Francesca Michielin a Tolmezzo (Ud) ha una nuova data e una nuova venue. Originariamente prevista per il giorno 31 agosto all’Arena Centro Studi, e successivamente rimandata, la nuova tappa friulana del tour “Spazi Sonori” della star del pop si terrà quindi domenica 27 settembre, con inizio alle 17.00, a Prà Castello, nella città carnica. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi per la nuova. Chi volesse acquistare nuovi biglietti lo potrà fare online su www.ticketone.it e in tutti i punti autorizzati del circuito Ticketone. Tutte le info su www.azalea.it . 

La musica non si ferma. Francesca Michielin lo ripete in ogni occasione fin dall’inizio di questi tempi difficili e lo ribadisce anche nei primi giorni di questa estate annunciando “Spazi Sonori”, una serie di appuntamenti esclusivi che la vedranno per i prossimi mesi sui palchi allestiti, in piena sicurezza e nel rispetto delle disposizioni governative, in alcune tra le più particolari location del nostro Paese.
Con due performance dal vivo speciali regalate al pubblico a fine febbraio, lanciando così i primi live in diretta streaming, e un album FEAT (STATO DI NATURA), dedicato all’importanza dell’incontro e l’unione di mondi apparentemente diversi – l’unico pubblicato coraggiosamente ad inizio lockdown, Francesca Michielin ha da subito deciso di non fermarsi e si è fatta portavoce della necessità di trovare un modo diverso di far vivere la musica in questi tempi complicati e di distanziamento.
“Ma non ho nessuna intenzione di lasciarvi soli quest’estate, – ha svelato la cantautrice sui suoi canali – quindi ho pensato ad alcuni appuntamenti molto speciali e intimi proprio vicino a voi.” E proprio da questa sua voglia di continuare a condividere emozioni, nasce ora “Spazi Sonori”, questo nuovo esclusivo viaggio musicale estivo, prodotto da Vivo Concerti. 
Oltre un’ora di show con un set originale e arrangiamenti inediti, creati appositamente da Francesca attorno alle sonorità dei brani scelti. Sul palco con lei il polistrumentista Francesco Arcuri ed Ernesto Lopez alle percussioni: atmosfere electro-pop ma anche strutture melodiche dal sapore orchestrale, rock urban dalle mille sfaccettature multiculturali, ma anche drumpad e synth, per una scaletta unica che racconta la storia musicale di Francesca, dalle canzoni più famose della sua carriera ai più recenti singoli dell’ultimo album.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *